The importance of exercise in children's brain function

Pubblicato il28/08/2020 588
Amore0

Motivare i nostri piccoli a fare esercizio è essenziale in modo che possano svilupparsi correttamente. Secondo varie indagini, quando i bambini esercitano o svolgono un'attività fisica stanno promuovendo le funzioni cerebrali.


In età compresa tra i 5 ei 18 anni, le situazioni stressanti vengono solitamente vissute a causa dei cambiamenti che si verificano a livello mentale e fisico: pressioni sociali, regole, norme, pubertà, ecc. Ecco perché mantenere una routine di esercizi quotidiani che stabiliscono orari fissi per eseguirli, è la cosa giusta per generare l'abitudine nei più piccoli.


Va tenuto presente che i bambini non dovrebbero eseguire gli stessi esercizi degli adulti, in particolare quelli relativi al sollevamento pesi, poiché ciò influenzerà la crescita e non consentirà alle loro capacità motorie lorde di svilupparsi correttamente. Ecco perché si consiglia di eseguire esercizi adeguati all'età del bambino.


Quali esercizi dovrebbero essere fatti quando hanno meno di 12 anni?


Quelle di cardio, coordinazione motoria e realizzazione di circuiti motori dove poter superare gli ostacoli. Questi esercizi sono adatti per il rafforzamento muscolare e lo sviluppo della flessibilità. Anche fare sport sarà ottimo perché promuoverà disciplina e capacità motorie. Fare esercizio un'ora al giorno migliorerà la flessibilità cognitiva, la concentrazione e la memoria, oltre a mantenerti fisicamente sano.


I bambini hanno bisogno di essere attivi quotidianamente per rafforzare lo sviluppo fisico e mentale, in questo modo renderemo più sani i nostri piccoli, prevenendo il rischio di obesità infantile, diabete di tipo 2. Saranno meno soggetti a raffreddori e diverse malattie respiratorie. Lo sport aiuta i bambini a dormire più tranquilli, il che consente loro di ottenere prestazioni migliori durante il giorno successivo.


Altri vantaggi dell'esercizio fisico nei bambini:


- Rilascia endorfine che favoriscono la sensazione di benessere.


- Migliora la coordinazione e l'equilibrio.


- Aumenta la creatività.


- Rafforza la memoria e la concentrazione.


- Migliora la fiducia e aumenta l'autostima.


- Diminuisce i livelli di stress e ansia.


- Incoraggia la disciplina, la perseveranza e la perseveranza.


- Promuove la cooperazione e il lavoro di squadra.


- Li aiuta a interagire con i loro coetanei, sviluppando abilità sociali e capacità di leadership.


Come genitori dobbiamo dare loro il sostegno necessario, guidandoli verso le attività che devono svolgere quotidianamente e i benefici che ottengono, motivandoli continuamente e lodandoli per i loro risultati.

Lascia un commento
Lasciare una risposta
Si prega di login per inviare un commento.

Impostazioni

Dal menu

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi