Suggerimenti per la cura della schiena per i neonati

Pubblicato il03/07/2020 1038
Amore0

 


Quando i bambini nascono presentano una fragilità unica nelle loro ossa e tendini, non hanno ancora abbastanza forza per resistere a movimenti improvvisi, tanto meno per sostenere il proprio peso. Durante il parto soffrono di una pressione nella colonna vertebrale fino a 40 chili, il che porta a una maggiore cura che consente loro di avere un adeguato recupero e riposo.


Deve essere chiaro come allevare i bambini, come metterli a letto o sollevarli dalla culla, ogni movimento deve essere adeguato in modo da non influire sulla loro schiena poiché la colonna vertebrale non ha maturità o resistenza sufficienti per sostenere il peso del loro corpo molto meno per trattenere la testa, il che richiede un adeguato processo di presa tenendo conto che ogni metodo deve essere modificato in base alle esigenze che presentano man mano che crescono.


Quando dovrei stare più attento?


-Rimozione di loro dal presepe: quando lo si rimuove dal presepe, si dovrebbe evitare di tirarlo per i polsi, piuttosto si dovrebbe mettere una mano sulla nuca che copre le spalle e la schiena e l'altra sulla vita che copre il centro dietro mentre lo si posiziona sulle braccia I movimenti forti dovrebbero essere evitati in quanto ciò può causare lesioni alle spalle e alla colonna vertebrale.


-Quando si va a fare una passeggiata: per fare una passeggiata devono essere sdraiati orizzontalmente o se si decide di camminare con lui bambino sollevato, la sua testa dovrebbe essere sul petto sul lato, si consiglia di cambiare le posture per non lasciarle a lungo in una invece, poiché ciò impedisce ai muscoli di svilupparsi correttamente e i legamenti del collo ne risentono.


-Quando dorme: l'uso di un buon materasso è essenziale per un corretto riposo della schiena del bambino, se hai intenzione di mettere un cuscino che non sia così alto, ma piuttosto che permetta al bambino di essere il più dritto possibile.


raccomandazioni:


-I fisioterapisti raccomandano di portare come metodo per il lavoro muscolare del bambino e il corretto allenamento della colonna vertebrale, ovviamente il tempo dovrebbe esserci solo per brevi periodi.


-Gli stimoli che possono essere eseguiti saranno sempre utili per la schiena del bambino. Da due a tre mesi puoi iniziare con massaggi sulla schiena mettendo il bambino sul petto a testa in giù mentre massaggia delicatamente, mettendolo anche su brevi periodi sullo stomaco in modo che a poco a poco cerchi di tenere la testa, facendo questo sforzo rafforzerà la muscolatura nuca e schiena.


-Come crescono i muscoli del collo, dell'addome e della schiena, saranno più forti, ma l'ideale è avere molta attenzione sulle cose che vengono utilizzate per trasportare o trasportare i bambini in modo che non facciano male alla colonna vertebrale.

Prodotti correlati

Impostazioni

Dal menu

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi