Labbro leporino e formazione del palato nei bambini

Pubblicato il16/02/2021 874
Amore0


Che il labbro o la bocca del bambino non si formino correttamente è dovuto ad anomalie nella fase di gestazione. In particolare, quando le strutture facciali del feto non si chiudono completamente. Questa condizione di nascita è nota come "schisi orofacciali".

I bambini possono avere labbro leporino, palatoschisi o entrambi (palatoschisi). Qui conteremo la differenza di ciascuno.

Labbro leporino: Il labbro leporino si produce quando i tessuti che compongono il labbro e il palato non si uniscono completamente, provocando un'apertura nel labbro superiore al centro o su entrambi i lati, questa fessura solitamente attraversa il labbro e raggiunge il naso. È tra le 4 e le 7 settimane di gravidanza in cui si sviluppano le labbra del bambino, i tessuti del corpo situati su ciascun lato della testa si uniscono per formare il viso del bambino, le ossa e la pelle della mascella superiore. Cioè, il naso e la bocca si uniscono.

Palatoschisi: è quando il bambino nasce con un'apertura nel palato, lasciando un buco tra il naso e la bocca. Può formarsi sulla parte posteriore o posteriore del palato (palato molle) o dietro le gengive (palato duro).

Principali conseguenze:
-Infezioni dell'orecchio.
-Problemi per parlare chiaramente.
-Mangiare problemi.
-Problemi di udito
-Problemi dentali.

Cause di labbro leporino e palato:

Sebbene i medici non sempre sappiano perché un bambino sviluppa un labbro leporino o palato, secondo la ricerca, questo potrebbe essere correlato a fattori genetici nei genitori o fattori ambientali a cui la madre è stata esposta durante la gravidanza. Ad esempio, prendendo alcuni farmaci, non consumando la quantità di nutrienti richiesta durante la gravidanza, l'esposizione a sostanze chimiche, ecc. Le donne con diagnosi di diabete prima della gravidanza sono anche a maggior rischio di avere un bambino con palatoschisi o labbro leporino.

Come si può diagnosticare?

Durante gravidanza per mezzo di un'ecografia.

Trattamento:

Labbro leporino: può essere trattato con un intervento chirurgico dove se ne consiglia l'esecuzione durante i primi mesi di vita, o in tal caso, durante i primi 12 mesi di vita.

Palatoschisi: dovrebbe essere trattato chirurgicamente nei primi 18 mesi di vita o prima.

Questi interventi migliorano l'aspetto dei volti dei bambini, migliorando anche la respirazione, l'udito e lo sviluppo del linguaggio. Alcuni bambini potrebbero aver bisogno di ulteriori trattamenti dentali, logopedia o procedure chirurgiche.
Prodotti correlati
Articoli correlati
Lascia un commento
Lasciare una risposta
Si prega di login per inviare un commento.

Impostazioni

Dal menu

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi
Impostazioni dei cookie

Questo negozio richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e annunci pubblicitari. I cookie di terze parti per social media e a scopo pubblicitario vengono utilizzati per offrire funzionalità social e annunci pubblicitari personalizzati. Accetti i cookie e l'elaborazione dei dati personali interessati?

Cookie necessari
I cookie necessari contribuiscono a rendere fruibile il sito web abilitandone funzionalità di base quali la navigazione sulle pagine e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non è in grado di funzionare correttamente senza questi cookie.
Nome del cookieProviderScopoScadenza
laravel_sessionjanabebe.comCookie utilizzato per identificare un'istanza di sessione per l'utente.1 giorno
PHP_SESSIDjanabebe.comQuesto cookie è nativo di PHP e consente ai siti Web di memorizzare dati di stato serializzati. Viene utilizzato per stabilire una sessione utente e per trasmettere i dati sullo stato tramite un cookie temporaneo, comunemente denominato cookie di sessione.Sessione
PrestaShop-#janabebe.comQuesto cookie aiuta a mantenere aperte le sessioni dell'utente mentre sta visitando un sito web e lo aiuta a effettuare ordini e molte altre operazioni come: data di aggiunta del cookie, lingua selezionata, valuta utilizzata, ultima categoria di prodotto visitata, prodotti visti per ultimi, identificazione del cliente, nome, nome, password crittografata, e-mail collegata all'account, identificazione del carrello.4800 ore
Cookie di marketing
I cookie di marketing vengono utilizzati per tracciare i visitatori sui siti web. La finalità è quella di presentare annunci pubblicitari che siano rilevanti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi di maggior valore per editori e inserzionisti di terze parti.
Nome del cookieProviderScopoScadenza
ads/ga-audiencesGoogleQuesti cookie vengono utilizzati da Google AdWords per coinvolgere nuovamente i visitatori che potrebbero convertirsi in clienti in base al comportamento online del visitatore sui siti web.Sessione
Cadform.netUtilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie.30 giorni
IDEdoubleclick.netUtilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente.1 anno
NIDGoogleRegistra un ID univoco che identifica il dispositivo dell'utente che ritorna sul sito. L'ID viene utilizzato per pubblicità mirate.6 mesi
VISITOR_INFO1_LIVE youtube.comProva a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati.179 giorni
YSC youtube.comRegistra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente.Sessione
_fbpFacebookUtilizzato da Facebook per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.3 mesi
Cookie di preferenza
I cookie di preferenza consentono al sito web di memorizzare informazioni che ne influenzano il comportamento o l'aspetto, quali la lingua preferita o la località nella quale ti trovi.
Cookie di prestazione
Cookie utilizzati specificamente per raccogliere dati su come i visitatori utilizzano un sito web, quali pagine di un sito web vengono visitate più spesso o se ricevono messaggi di errore sulle pagine web. Questi cookie monitorano solo le prestazioni del sito mentre l'utente interagisce con esso. Questi cookie non raccolgono informazioni identificabili sui visitatori, il che significa che tutti i dati raccolti sono anonimi e utilizzati solo per migliorare la funzionalità di un sito web.
Cookie statistici
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
Nome del cookieProviderScopoScadenza
collectGoogleViene utilizzato per inviare dati a Google Analytics sul dispositivo del visitatore e sul suo comportamento. Tieni traccia del visitatore su dispositivi e canali di marketing.Sessione
r/collectGoogleViene utilizzato per inviare dati a Google Analytics sul dispositivo del visitatore e sul suo comportamento. Tieni traccia del visitatore su dispositivi e canali di marketing.Sessione
_gaGoogleRegistra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet.2 anni
_gatGoogleUtilizzato da Google Analytics per limitare la frequenza delle richieste1 giorno
_gat_gtag_UA_*GoogleUtilizzato per limitare la frequenza delle richieste.1 minuto
_gd#GoogleSi tratta di un cookie di sessione di Google Analytics utilizzato per generare dati statistici su come utilizzi il sito web che vengono rimossi quando chiudi il browser.Sessione
_gidGoogleRegistra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet.1 giorno
Contenuto non disponibile