L'estate è già arrivata e insieme ad essa, i piani per le vacanze in famiglia, i viaggi e i lunghi viaggi possono essere estenuanti soprattutto per i bambini, poiché molte ore nel loro seggiolino possono davvero stancarli.
L'idea è di seguire alcune raccomandazioni importanti in modo che i bambini viaggiano felici e i genitori si sentano calmi e soddisfatti.
La prima cosa è preparare il viaggio in anticipo per determinare i percorsi consigliati, tenendo conto dei chilometri percorsi fino alla destinazione e del numero di fermate.
Dovresti anche scegliere i giorni e gli orari giusti per fare un buon viaggio, determinando le ore che meglio servono al viaggio che verrà fatto. Uscire presto può rendere il viaggio molto più sopportabile, essendo più facile rispettare gli orari del sonno e del cibo. Se viaggi molto presto al mattino e il bambino è ancora addormentato, il viaggio per lui sarà molto più breve, inoltre il traffico sarà evitato ei genitori viaggeranno anche molto più a tuo agio.
Si consiglia di fermarsi almeno ogni due ore, poiché il lungo tempo all'interno di un seggiolino non è raccomandato per la colonna del bambino, è bene lasciarlo riposare e cambiare l'ambiente, allo stesso modo è importante segnare le fermate in base a ai bisogni del bambino e di ciò che richiede.
Il seggiolino deve essere preso in considerazione per il viaggio, deve essere sempre al centro del sedile posteriore e al contrario, almeno fino a 4 anni, deve essere garantito che la sedia sia in linea con l'altezza del bambino debitamente allacciato e in linea con la sicurezza del sistema di ritenuta per bambini (SRI), questo garantirà la sua protezione, in caso di qualsiasi incidente.
La temperatura della vettura deve essere curata, è necessario adattarla al comfort dei viaggiatori, in particolare quello del piccolo, poiché è solitamente più sensibile ai forti cambiamenti climatici, per questo motivo è meglio non proteggere molto il bambino, indossare abiti di cotone e luce. È meglio proteggere i sedili delle auto con le coperte Janabebe, che per i loro materiali anallergici e il cotone, aiutano a respirare meglio il bambino, isolando il calore prodotto dalle sedie, prendendosi cura del sudore. Se fa freddo, puoi coprirlo con una coperta di cotone sopra il seggiolino, ma senza ricoprirne.