Febbre nei bambini e come gestirla

Pubblicato il30/11/2020 714
Amore0

La febbre nei bambini è una manifestazione molto normale che può essere associata a diverse cause ed è solitamente più frequente nei primi anni di vita. Per identificarla bisogna tenere conto della temperatura corporea media, che è di 36ºC, questa temperatura non lo è stabile durante il giorno, poiché al mattino può avere un calore corporeo inferiore e aumentare durante il giorno.

Si può considerare che c'è febbre quando c'è un aumento della temperatura sopra i 37 ºC per lungo tempo, quando la febbre non supera i 38ºC, è perché sta attivando il sistema immunitario per produrre globuli bianchi e anticorpi per poter attaccare qualsiasi infezione che esiste nel corpo.

L'Associazione Spagnola di Pediatria (AEP) afferma che "la febbre difende il corpo dall'attacco dei germi, dove agisce direttamente l'ipotalamo, responsabile della regolazione della temperatura corporea e dell'aumento del calore a seconda dell'individuo ".

La febbre tende a manifestarsi più a causa di infezioni virali e respiratorie, che presentano sintomi di accompagnamento, come congestione e tosse, così come può manifestarsi anche quando i bambini vengono vaccinati, quindi è necessario che i genitori abbiano strumenti a casa per aiutarli prendere la temperatura, come un termometro adatto all'uso da parte dei bambini.

Quando il bambino presenta sintomi di febbre, occorre individuarne le cause, concentrandosi sul disagio che produce come debolezza, disidratazione. Devi essere vigile in modo che la temperatura non aumenti ulteriormente. I genitori possono determinare la gravità dei sintomi in base al comportamento dei bambini in generale, se non mangiano bene, se sono deboli o se si comportano normalmente.

Come devo gestire la febbre nei bambini?

- Per aiutarli, è importante che siano molto ben idratati, lasciarli in abiti leggeri e tenerli in un ambiente di 22 ºC a 24 ºC, in modo che si sentano freschi.

- Un buon bagno per 15 minuti con acqua calda li aiuterà, ma per niente al mondo possono fare il bagno con acqua fredda, questo non farà che aumentare i sintomi e la febbre e altro in caso di raffreddore.

- I pediatri consigliano sempre di mantenere la calma e suggeriscono ai genitori di capire che non in tutti i casi i bambini devono essere portati al pronto soccorso, poiché può essere una normale sintomatologia prima di un raffreddore, di un cambio di denti o di una colica.

- Se la febbre rimane a 38 ºC, non è necessario andare al pronto soccorso e non sempre deve essere trattata con farmaci. L'automedicazione può essere pericolosa, quindi qualsiasi fornitura di medicinali per il bambino deve essere sottoposta a prescrizione medica.

A che punto devo portarli al pronto soccorso?

- In caso di bambini sotto i 2 anni di età o neonati da 0 a 6 mesi, se la febbre persiste per 24 ore in poi, consultare immediatamente il pediatra.

- Nel caso in cui la febbre aumenti a 39 ºC o più e presentino dolore, vomito o diarrea, devono essere portati al pronto soccorso. Inoltre, se presentano irritabilità, sonnolenza e dolore generale costanti, devono rivolgersi immediatamente al proprio pediatra.

Prodotti correlati
JANABEBE
38,16 €58,71 €
Prezzo ridotto-35%
Sacco ideale per assicurare al tuo neonato il massimo confort.  Realizzato in soffice cotone transpirante di altissima qualità che assicura al tuo bambino una temperatura constante sia a casa che durante una...
JANABEBE
17,24 €
Janabebe Coperta polare, ideale per mantenere il tuo bambino caldo e confortevole ovunque, ottima qualità del pile extra morbido, piacevole al tatto. Il tuo bambino non sarà mai così felice. Lo troverai anche in una...
Articoli correlati
Lascia un commento
Lasciare una risposta
Si prega di login per inviare un commento.

Impostazioni

Dal menu

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi
Impostazioni dei cookie

Questo negozio richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e annunci pubblicitari. I cookie di terze parti per social media e a scopo pubblicitario vengono utilizzati per offrire funzionalità social e annunci pubblicitari personalizzati. Accetti i cookie e l'elaborazione dei dati personali interessati?

Cookie necessari
I cookie necessari contribuiscono a rendere fruibile il sito web abilitandone funzionalità di base quali la navigazione sulle pagine e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non è in grado di funzionare correttamente senza questi cookie.
Nome del cookieProviderScopoScadenza
laravel_sessionjanabebe.comCookie utilizzato per identificare un'istanza di sessione per l'utente.1 giorno
PHP_SESSIDjanabebe.comQuesto cookie è nativo di PHP e consente ai siti Web di memorizzare dati di stato serializzati. Viene utilizzato per stabilire una sessione utente e per trasmettere i dati sullo stato tramite un cookie temporaneo, comunemente denominato cookie di sessione.Sessione
PrestaShop-#janabebe.comQuesto cookie aiuta a mantenere aperte le sessioni dell'utente mentre sta visitando un sito web e lo aiuta a effettuare ordini e molte altre operazioni come: data di aggiunta del cookie, lingua selezionata, valuta utilizzata, ultima categoria di prodotto visitata, prodotti visti per ultimi, identificazione del cliente, nome, nome, password crittografata, e-mail collegata all'account, identificazione del carrello.4800 ore
Cookie di marketing
I cookie di marketing vengono utilizzati per tracciare i visitatori sui siti web. La finalità è quella di presentare annunci pubblicitari che siano rilevanti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi di maggior valore per editori e inserzionisti di terze parti.
Nome del cookieProviderScopoScadenza
ads/ga-audiencesGoogleQuesti cookie vengono utilizzati da Google AdWords per coinvolgere nuovamente i visitatori che potrebbero convertirsi in clienti in base al comportamento online del visitatore sui siti web.Sessione
Cadform.netUtilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie.30 giorni
IDEdoubleclick.netUtilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente.1 anno
NIDGoogleRegistra un ID univoco che identifica il dispositivo dell'utente che ritorna sul sito. L'ID viene utilizzato per pubblicità mirate.6 mesi
VISITOR_INFO1_LIVE youtube.comProva a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati.179 giorni
YSC youtube.comRegistra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente.Sessione
_fbpFacebookUtilizzato da Facebook per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi.3 mesi
Cookie di preferenza
I cookie di preferenza consentono al sito web di memorizzare informazioni che ne influenzano il comportamento o l'aspetto, quali la lingua preferita o la località nella quale ti trovi.
Cookie di prestazione
Cookie utilizzati specificamente per raccogliere dati su come i visitatori utilizzano un sito web, quali pagine di un sito web vengono visitate più spesso o se ricevono messaggi di errore sulle pagine web. Questi cookie monitorano solo le prestazioni del sito mentre l'utente interagisce con esso. Questi cookie non raccolgono informazioni identificabili sui visitatori, il che significa che tutti i dati raccolti sono anonimi e utilizzati solo per migliorare la funzionalità di un sito web.
Cookie statistici
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
Nome del cookieProviderScopoScadenza
collectGoogleViene utilizzato per inviare dati a Google Analytics sul dispositivo del visitatore e sul suo comportamento. Tieni traccia del visitatore su dispositivi e canali di marketing.Sessione
r/collectGoogleViene utilizzato per inviare dati a Google Analytics sul dispositivo del visitatore e sul suo comportamento. Tieni traccia del visitatore su dispositivi e canali di marketing.Sessione
_gaGoogleRegistra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet.2 anni
_gatGoogleUtilizzato da Google Analytics per limitare la frequenza delle richieste1 giorno
_gat_gtag_UA_*GoogleUtilizzato per limitare la frequenza delle richieste.1 minuto
_gd#GoogleSi tratta di un cookie di sessione di Google Analytics utilizzato per generare dati statistici su come utilizzi il sito web che vengono rimossi quando chiudi il browser.Sessione
_gidGoogleRegistra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet.1 giorno
Contenuto non disponibile