Fasi dell'immaginazione nei bambini

Pubblicato il22/07/2020 1101
Amore0

 


L'immaginazione dei nostri figli è illimitata, è così ampia che può portarli a vivere in un mondo di fantasia, creatività costante e trasformazione del pensiero, essendo questo molto utile per promuovere abilità che forgiano la loro personalità e fiducia in se stessi, Ma sapevi che l'immaginazione dei bambini ha fasi diverse?


Successivamente, ti diremo cosa sono:


Imitazione:
Questa fase inizia dal primo anno fino ai 3 anni, il cervello dei bambini non ha ancora idea del reale e dell'immaginario, iniziano solo a imitare ciò che ruota intorno a loro come espressioni o suoni, ad esempio, ripetendo l'abbaiare di un cane, il miagolare un gatto ecc. Queste interazioni stabiliscono connessioni neurali per la vita, il che crea la necessità di coinvolgerle costantemente con suoni diversi come la musica, ascoltare storie, parlare continuamente con loro e giocare con loro, poiché tutte queste azioni favoriranno lo sviluppo dell'immaginazione dei bambini. .


Gioco simbolico:
Questo inizia dai 3 ai 6 anni, in questa fase sarà normale sentire i nostri piccoli parlare con voci diverse immaginando che le loro bambole abbiano la loro vita, questa fase è essenziale per lo sviluppo della loro creatività e dove iniziano a formano le altre fasi dell'immaginazione.


Pensiero astratto:
Questo inizia dai 6 ai 10 anni di età, dove le abilità sono maggiori e la capacità creativa è più strutturata e definita, sono in grado di immaginare senza dover contattare un giocattolo o un riferimento per inventare e immaginare, Durante il gioco sarà normale per loro creare storie di fantasia in cui iniziano con la rappresentazione di ogni personaggio immaginario.


L'immaginazione nei nostri piccoli ha molteplici vantaggi, compresi quelli che menzioneremo di seguito:


Comunicazione e linguaggio: quando si immagina è più facile trovare nuove espressioni, ottenere eloquenza nelle parole e migliorare l'espressione verbale.


Abilità sociali: interagire con gli altri li aiuta a creare legami di amicizia e sviluppo sociale con i loro coetanei.


Risoluzione dei problemi: l'immaginazione consente ai bambini di generare processi di soluzione e sviluppare competenze per far fronte a situazioni stressanti, acquisendo mezzi e modi per risolvere eventuali difficoltà.


Visone al futuro: creare storie o situazioni in cui devono recitare nella loro sceneggiatura, li aiuta ad avere ruoli diversi che consentono loro di avere una prospettiva futura su se stessi, come essere medici, ingegneri, insegnanti, ecc.

Prodotti correlati

Impostazioni

Dal menu

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi