Come vestire i bambini in inverno

Pubblicato il10/01/2019 1666
Amore0

Vestire i bambini in inverno non è così semplice e più per le cure che devono essere prese in questo momento. Soprattutto per neonati e neonati, dal momento che non regolano adeguatamente la temperatura corporea, avendo difficoltà a mantenere il caldo con il freddo. Questo è il motivo per cui è necessario vestirli in modo corretto ed equo, in modo che possano far fronte ai forti cambiamenti di temperatura.

Parte della cura risiede nel tipo di abbigliamento utilizzato: questo dovrebbe essere molto facile da rimuovere e mettere, che non ha bottoni o molte cuciture. L'opzione bodys è perfetta perché consente di indossare e togliere molto facilmente. Le fibre degli abiti dovrebbero essere naturali con un tocco piacevole, morbido e confortevole e assorbire l'umidità dalla pelle, come il cotone, questo permetterà, quando si posizionano cappotti o coperte, che il bambino non soffra di disagio, ma si sente a suo agio con essere ben avvolto

Per cercare di livellare il calore prodotto dai bambini con vestiti e cappotti, si consiglia di acquistarli con tessuti che consentano un'adeguata traspirazione, poiché anche i raffreddori tendono a manifestarsi dopo aver sudato.

Per questo, si deve tenere conto del fatto che ci sono modi in cui il livello di calore corporeo può essere identificato, ad esempio, l'aspetto della pelle deve essere verificato, toccando costantemente il collo per sentire il suo livello di temperatura. Se si toccano le mani ei piedi sono freddi, non c'è motivo di preoccuparsi perché questa condizione è normale in loro, anche se è meglio trovare un modo per proteggere mani e piedi dal freddo. Ricorda che i raffreddori possono essere acquisiti da piedi, mani o orecchie, queste parti sono tra le più sensibili.

L'uso della "tecnica del livello" è il più efficace secondo i pediatri. L'utilizzo di diversi strati di indumenti leggeri permetterà all'aria di circolare, isolando il calore corporeo, aiutando i bambini ad adattarsi al grado di calore generato dai vestiti che indossano.

Se i bambini mostrano irrequietezza o disagio e la loro respirazione cambia diventando sempre più veloce, devono essere prese misure immediate, determinando in precedenza se è freddo o caldo, identificando il loro livello di temperatura.

Quando è il momento di dormire è consigliabile che la stanza sia in media 20 ° a 22 °, la culla deve avere un lenzuolo che si adatta perfettamente al materasso, con un pigiama fresco e comodo che copre i piedi, se non c'è nulla di buono A temperatura ambiente si consiglia di utilizzare i marsupi che mantengono il viso scoperto e non hanno bisogno di cappotti attaccati.

È meglio evitare i berretti quando dorme, poiché i bambini sudano attraverso la testa e questo non sarà salutare per loro, causando loro disagio per tutta la notte.

Prodotti correlati

Impostazioni

Dal menu

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi