Come rimuovere il singhiozzo dai bambini

Pubblicato il19/02/2019 2086
Amore0


Il singhiozzo nei bambini è molto comune e più spesso nei neonati, si verificano regolarmente durante i primi sei mesi di vita, anche se questo è molto normale che può accadere a disagio, causando spesso preoccupazione per i loro genitori.

Singhiozzo sono causati nei bambini da avere lo stomaco troppo pieno, mangiare spasmi che causano troppo in fretta, o quando inghiottono l'aria mentre si mangia, a causa del basso sviluppo maturativo del sistema digestivo e il sistema nervoso, il diaframma è di solito contratta, l'aria intrappolata fa sì che il chiusura delle corde vocali creando il particolare suono fastidioso che tutti già conoscono.

Esistono alcune soluzioni possibili che impediscono il verificarsi di singhiozzo. Determinare il livello di ansia che hanno i bambini all'ora di pranzo che bere il latte in modo insaziabile, è importante che in questo caso cercare di dare alcune pause nella sua offerta, alla fine del primo colpo è posto migliore in posizione verticale e con pacche pacche li aiutano ad espellere l'aria, poi se la seconda prende.

Se prendi una bottiglia, dovresti evitare che il buco sia troppo grande per non rimanere bloccato mentre bevi e che la loro respirazione non ne risenta.

Parte del processo di alimentazione dei bambini è di assicurarsi di avere una buona postura, perché se la posizione prima che la presa del capezzolo non sia corretta può anche causare singhiozzi, la posizione corretta non è né molto sdraiata né molto sollevata , se non optare per una posizione semi-incorporata.

Analogamente dopo si nutrono, non va dimenticato eseguire processo comune per rimuovere i gas, perché non facendo oltre a produrre singhiozzo, anche reflusso sarà promosso, come raccomandato è che dopo alimentazione sono collocati in Posizione verticale per 20 a 30 minuti.

È importante menzionare l'importanza di mantenere i bambini a una buona temperatura evitando le correnti d'aria, chiudendo le finestre mentre si mangia o si riparano per mantenere il calore corporeo dei bambini.

È possibile effettuare alcuni massaggi nello stomaco delicatamente e circolare con un po 'di pressione per contribuire a rimuovere lo spasmo, allo stesso modo in verticale o posizionare a faccia in giù sulle gambe dal portiere avversario una pacca sulla schiena. Distenderli sulla spalla mentre vengono massaggiati sulla schiena permetterà un rilassamento totale compreso il loro diaframma, aiutandoli a espellere facilmente l'aria accumulata.

I singhiozzi non stanno causando dolore o pianto nel bambino, se un disagio è identificato o se il singhiozzo dura un giorno intero, è meglio consultare il pediatra.

Prodotti correlati
JANABEBE
60,36 €
Sacco ideale per assicurare al tuo neonato il massimo confort.  Realizzato in soffice cotone transpirante di altissima qualità che assicura al tuo bambino una temperatura constante sia a casa che durante una...

Impostazioni

Dal menu

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi