Chiavi per promuovere il buon apprendimento nei bambini mentre sono a casa.

Pubblicato il05/05/2020 990
Amore0

 

Per noi genitori non è stato facile assumere il ruolo di educatori a casa, generare nuove abitudini e routine quotidiane è stata una sfida per tutti. Abbiamo dovuto usare la creatività e inventare nuove strategie che ci aiutano a esercitare il dinamismo dell'insegnamento e della disciplina in modo che i bambini soddisfino tutti i requisiti accademici.


Sebbene sappiamo che far parte di questa avventura ci porta all'apprendimento multiplo e promuove valori come la pazienza in noi, può essere molto più difficile adattarsi quando non esiste un piano di insegnamento chiaro o un ordine per garantire un apprendimento adeguato per i nostri figli.


Per questo motivo, vogliamo darti alcuni passaggi che puoi prendere in considerazione come metodologie e strategie che permetteranno al bambino di imparare molto di più e creare abitudini di studio:


• Adattare un luogo di studio: un luogo tranquillo, senza rumore, una buona illuminazione e lontano da qualsiasi distrazione è essenziale per consentire al bambino di ottenere maggiore concentrazione ed essere in grado di svolgere le proprie attività in modo più efficace. Questo luogo di studio dovrebbe avere un grande tavolo e una sedia con cui ti senti a tuo agio e ti permetta di avere una postura corretta.

Tieni presente che il tavolo deve contenere tutto ciò di cui il bambino ha bisogno per svolgere le sue attività. Non avere gli strumenti a portata di mano ti farà alzare dalla sedia e perdere la concentrazione.

• Insegnare al bambino a pianificare le sue attività: un'organizzazione corretta gli darà maggiore sicurezza, autonomia e indipendenza. È possibile utilizzare un'agenda o un poster con attività quotidiane e quindi essere chiari sulle proprie responsabilità.

• Insegnagli l'importanza di prendere appunti: gli permetterà di strutturare più facilmente le idee di un argomento, identificando e isolando i concetti principali. È un esercizio che puoi imparare a poco a poco, in cui dovresti sempre essere invitato a scrivere ciò che ritieni più importante e ciò che richiede più memorizzazione.

• Insegnagli a sottolineare: questo svilupperà abilità di sintesi che gli consentiranno di riconoscere e identificare le idee principali di un testo, andando di pari passo con il punto precedente. Qualcosa che può facilitare questo metodo è usare i colori fluorescenti, poiché ogni colore trasmette una sensazione diversa e può favorire l'apprendimento del bambino.


Cosa contribuisce ogni colore?


Il blu, è il colore che il cervello memorizza meglio, può essere combinato con il rosso per contrassegnare le parole chiave e le parole più specifiche. L'arancione è un colore che aumenta l'umore e la creatività, il verde riduce l'ansia a causa del suo aspetto di freschezza e il giallo è il colore che rende l'apprendimento molto più facile, stimola l'attenzione e aiuta anche a memorizzare molto più facile.


Incoraggiare una lettura completa: prendere il bambino non solo per leggere un testo, ma anche per capirlo, è essenziale per loro per ottenere un buon apprendimento, se vedi che a un certo punto non capiscono qualcosa, guidali e ripeti il ​​testo da portare insieme la conclusione dell'argomento. Se non capisce un concetto, aiutalo a usare Internet per favorire l'interesse della ricerca e la comprensione dei concetti.


Aiutalo a fare un riassunto delle letture: questo gli permetterà di ordinare e sintetizzare le idee di ciò che è stato letto, favorendo la capacità di esprimere ciò che è stato appreso attraverso ciò che è scritto.


Se il bambino studia, non dovrebbe essere interrotto con un'attività diversa. Ciò potrebbe distrarre e ridurre i periodi consecutivi di tempo di studio.

Prodotti correlati

Impostazioni

Dal menu

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi