Bambino di 5 mesi, processo esplorativo e caratteristiche principali

Pubblicato il16/07/2019 1127
Amore0

Il bambino di cinque mesi è cresciuto e non è niente come un neonato, il suo desiderio di esplorare e conoscere tutto, non fermarsi. Questa capacità di esplorazione e il desiderio di collegarsi sempre di più al suo mondo lo rendono più sveglio e con una maggiore percezione.
È un'età in cui ottieni sicurezza, ti senti più in sintonia con essa, la sua funzionalità è maggiore a livello motorio, la forza muscolare aumenta, permettendoti di rovesciare il letto da solo, scuotere le gambe e le braccia con forza più controllo dei tuoi muscoli, quando metti la bocca sotto la tua testa più a lungo inarcando la schiena, quando ti metti di schiena sceglierai la posizione di voler alzare la testa con le spalle in avanti usando la forza addominale della schiena e collo, da qui iniziano i diversi traguardi che raggiungeranno nel corso della loro crescita.
Per lui, ci sono molte nuove cose che gli piacerà prendere, manipolare e portare tutto alla sua bocca. La bocca è il mezzo principale per conoscere e identificare gli oggetti, il gusto, la sensazione, è fondamentale per il bambino come mezzo di esplorazione e riconoscimento, infatti, il succhiare degli oggetti è qualcosa di importante per il loro sviluppo linguistico.
Questo è il motivo per cui non dovresti evitare o limitare questo comportamento perché potrebbe ritardare lo sviluppo di un linguaggio normale di questa età che si riflette nel balbettio, nella pronuncia dei suoni e che potrebbe influenzare il futuro nella corretta pronuncia delle parole.
Gli studi affermano che la prevenzione di questo processo esplorativo ritarda lo svezzamento, favorisce la dipendenza emotiva e in molti casi genera ansia.
Per questo motivo è importante consentire al bambino di svolgere il suo processo esplorativo in modo naturale senza limitazioni, pur adottando le precauzioni necessarie prima dell'igiene e senza lasciare oggetti alla mano del bambino che siano troppo piccoli e possano causare soffocamento.
Mettere tutto in bocca promuoverà una maggiore autostima e rafforzare la loro autostima.
All'interno del suo processo esplorativo i suoni sono una parte fondamentale del riconoscimento delle cose e del loro ambiente, ogni volta che ascolti un suono, vorrai girare per vedere. Questa è una buona metodologia per quando vuoi attirare l'attenzione del bambino, il suono di un campanello, una chiave o un sonaglio presta attenzione immediatamente.
Allo stesso modo il bambino riconosce quando parla esclusivamente a lui, l'importanza di diversi accenti quando parla è vitale per il suo apprendimento e il riconoscimento di alcune parole testuali.
Il piccolo cercherà anche modi per comunicare attraverso espressioni come il pianto, quando ha bisogno di qualcosa o semplicemente si annoia. In alcuni momenti vorrai dare baci, ma solo aprendo la bocca, sarà normale che tu rilasci dei sorrisi e ridi quando sei felice, insieme ai forti movimenti delle tue mani e dei tuoi piedi, estenderai anche le braccia ogni volta che vuoi essere trasportato.
Durante il sonno, potresti svegliarti spesso la notte, a causa delle tue esigenze emotive, quindi hai bisogno di attenzione e del bisogno di sentire i tuoi genitori nelle vicinanze, il che è normale a questa età, quindi lasciali piangere per molto tempo le influenzerà, facendole impiegare più tempo, nel loro adattamento dei programmi del sonno.

Impostazioni

Dal menu

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi